Quegli sfigati della quarta G
16,00 €
     
SINTESI
La narrazione, condotta a due voci e su diversi livelli temporali, ripercorre i ricordi di cinquant'anni di vita scolastica, come allieva di scuole di ordini progressivi e come insegnante dalla carriera formativa e per certi aspetti insolita. Una ragazzina inibita e timida, educata all’antica, diviene un'insegnante combattiva, in difesa della cultura e dei suoi amati studenti e conosce vittorie e sconfitte. L'appendice riporta testi e lezioni, opportunamente approfonditi e attualizzati, che le sono stati particolarmente cari. GraziaSanta D. è una persona, di origini centro-meridionali, che non è facile incontrare perché appartiene al passato e al futuro; raramente è frequentabile nell'attimo presente.
pagine: 388
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7613-2
data pubblicazione: Settembre 2014
editore: Aracne
collana: Prova d’autore | 30
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto