Manuale di diritto privato comparato
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
L’obiettivo di questo manuale è quello di fornire agli studenti gli strumenti per cogliere le differenze e le similitudini tra la tradizione giuridica continentale di civil law, che affonda le sue origini nel diritto romano e che si estende per quasi tutta l’Europa, nell’America centrale e meridionale, in molti Paesi dell’Asia e dell’Africa, e la tradizione giuridica dei paesi di common law, che hanno come radice comune l’ordinamento inglese a partire dal 1066, dal quale si diffonde in molte parti del mondo, dagli Stati Uniti al Canada, alla Australia e a molti Paesi dell’Africa e dell’Asia. Il manuale offre gli spunti per comprendere le due più antiche e diffuse tradizioni giuridiche del mondo occidentale contemporaneo con una particolare attenzione ai nuovi ed emergenti ordinamenti extra-comunitari.
pagine: 316
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7609-5
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Aracne
collana: Diritto | Prospettive | 8
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto