Mediazione e Processo
La proposta conciliativa del giudice e la mediazione demandata. Rassegna di giurisprudenza commentata ad un anno dalla riforma - volume II
19,00 €
11,4 €
     
SINTESI
I nuovi strumenti conciliativi affidati al giudice con la riforma del 2013 sono stati utilizzati presso numerosi tribunali avviando itinerari interpretativi necessari a superare dubbi e incertezze. Proficuo ed interessante risulta allora un percorso che contribuisca ad individuare i primi orientamenti sulle diverse questioni ermeneutiche derivanti dalle prime applicazioni della nuova mediazione demandata (art. 5, comma 2, D.lgs. 28/2010) e della proposta conciliativa giudiziale (art. 185-bis cod. proc. civ.). In tale prospettiva il volume intende porsi quale osservatorio giurisprudenziale che possa segnalare le pronunce più significative, concorrendo a suscitare riflessioni ed approfondimenti e, meglio ancora, a delineare un quadro più chiaro della ancora nuova disciplina. Largo spazio è riservato alle interpretazioni dei giudici le cui decisioni sono pubblicate integralmente e sono sistematicamente organizzate per temi, dotate di agili annotazioni utili all’avvocato, al giudice, al mediatore per orientarsi in un quadro in costante e rapida evoluzione.
pagine: 336
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7600-2
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Aracne
collana: Itinerari di ADR – Alternative Dispute Resolution | 26
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto