La responsabilità civile della magistratura nel nuovo contesto europeo
9,00 €
5,4 €
     
SINTESI
Il libro tratta un argomento, quello della responsabilità civile della magistratura, che è tornato di scottante attualità. Nel testo si ripercorre tutta la storia di questo istituto e della legge 117/88 ed inoltre si affronta il tema anche in chiave comparatistica alla luce della disciplina di altri ordinamenti europei. Il libro vuole anche svolgere una riflessione su quelli che sono stati e sono i rapporti tra politica e magistratura nel nostro Paese e sul perché l’Italia non riesca ad intraprendere riforme oggi più che mai necessarie anche sulla scorta degli obblighi derivanti dall’adesione all’Unione Europea.
pagine: 148
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7581-4
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto