Tornando all’opera
Progetto di valorizzazione funzionale, energetica, socioculturale del Teatro Comunale di Bologna
38,00 €
15,00 €
     
SINTESI
Base del progetto qui raccontato è la perdita d’identità del Teatro Comunale di Bologna, sorto 250 anni fa come cuore pulsante del quartiere della Cultura nella più antica città universitaria del mondo. Un fenomeno questo che aggrava gli effetti delle problematiche economiche comuni a quasi tutti i Teatri nel nostro Paese. Come restituire il Comunale al suo storico ruolo sociale? Si propone un intervento di ampio respiro, articolato in tre punti, tra i quali spiccano: 1) l’avvicinamento al Teatro di quanti non siano fruitori abituali di spettacoli d’Opera, anche mediante l’inserimento di Percorsi commerciali afferenti alla filiera della musica e dello spettacolo, occasione, peraltro, per una riqualificazione del degradato intorno urbano; 2) il potenziamento funzionale e scenotecnico, a partire dalla proposta di un evoluto macchinismo scenico, per migliorare il servizio e diversificare, quindi ampliare, la produzione e il pubblico; 3) l'autosufficienza energetica, che si traduce nell’azzeramento dei costi di esercizio, ma anche in un’“icona etica", in un “aggiornamento", a valori ed istanze attuali, di un'istituzione creata nel 1763 come motore di sviluppo sociale e culturale (da menzionare il ritorno allo sfruttamento dell’energia dell’acqua, profondamente radicato nella tradizione bolognese).
Questo libro desidera condividere una duplice riflessione, applicabile universalmente o quasi. Da un lato, sulle risposte concrete a problematiche tecnico-funzionali, energetiche, ecc., che un Teatro moderno dovrebbe poter offrire. Dall’altro, sul valore profondo del teatro musicale, oggi, nel nostro Paese, dunque sull’importanza di interventi che lo valorizzino e lo perpetuino, non senza indulgere all’intrinseca affinità tra architettura e musica, lirica più che mai.

Versione e-book interamente a colori.
pagine: 348
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-7565-4
data pubblicazione: Ottobre 2014
editore: Aracne
collana: Quaderni di Architettura | 3
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto