La geometria descrittiva dalla tradizione alla innovazione
18,00 €
     
SINTESI
Questo volume che raccoglie le relazioni svolte durante la Giornata di studi che si è svolta a Roma il 9 giugno 2014. Questa iniziativa ha preso corpo dalla constatazione che la Geometria descrittiva è, in realtà, poco frequentata dai ricercatori dell'area del Disegno. Una ricognizione attenta della produzione scientifica degli ultimi anni consente di constatare una esuberanza di esperienze legate all'utilizzo delle tecnologie informatiche nel disegno dell'architettura (in forma di modellazione) e nel rilievo architettonico (in forma di scansioni elettroniche) a fronte di un numero molto limitato di studi geometrici. Naturalmente, la nostra attenzione non è rivolta alla quantità di studi rivolti a temi di geometria quanto al fatto che l'automatismo consentito da molti software nella elaborazione di modelli allontani il ricercatore dall'apprendimento e dall'approfondimento di quelle tematiche geometriche la cui conoscenza, sola, consente il controllo dei processi sviluppati dall'elaboratore e dei risultati che ci propone.
pagine: 60
formato: 21 x 26
ISBN: 978-88-548-7532-6
data pubblicazione: Settembre 2014
editore: Aracne
collana: Strumenti del Dottorato di Ricerca in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo - Nuova serie | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto