Scrittura e filosofia
Jacques Derrida interprete di Nietzsche
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
La monografia ricostruisce l’interpretazione che Jacques Derrida ha dato della filosofia di Nietzsche. Il quadro teorico più generale in cui si inserisce è quello dei rapporti fra la filosofia e la sua forma scritta, letto come tema trasversale nel pensiero contemporaneo. A partire da un’indagine sul valore antimetafisico della scrittura di Nietzsche, la monografia rilancia le seguenti domande: che cos’è un oggetto filosofico, e qual è il suo rapporto con la produzione scritta, con la contraddizione e con il corpo?
pagine: 280
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7455-8
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
collana: Ars inveniendi | 31
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto