Excalibur e la tradizione ermetico-alchemica
8,00 €
     
SINTESI
Questo breve saggio tratta del film Excalibur di John Boorman e della tradizione ermetico–alchemica, i cui simboli veicolano il contenuto del film in questione. Alla luce dello scritto di Julius Evola La Tradizione ermetica, il saggio vuole valutare l’adeguatezza interpretativa di ermetismo e alchimia da parte del suddetto regista. Per chiarire al meglio sia il contenuto dello scritto evoliano, che il significato della pellicola esaminata, il saggio fa riferimento alle principali opere filosofiche evoliane e alle concezioni filosofiche di diversi pensatori, che vengono analizzate con minuziosità. Verrà mostrato come il retroscena filosofico di Excalibur venga a coincidere con quanto Nietzsche teorizzò nelle sue opere giovanili.
pagine: 86
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7438-1
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
collana: I nuovi critici | 16
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto