Il pentatleta
Cinque stage in redazione, tutto il resto è giornalismo…
     
SINTESI
Sguardo incorniciato da una montatura nera, abbigliamento sportivo e iPod sempre in tasca. Studia Scienze politiche a Roma, gioca a calcetto, fantasticare è il suo forte. Determinato, sicuro di sé, ostinato e ancora capace di emozionarsi. Sfrontato quando serve, quando si trova a fare i conti con sé stesso nella sua mente vagano pensieri in libertà, un po’ intrisi d’immaginazione, un po’ anestetizzati dall’entusiasmo e dalla passione per la professione che sogna. Un giovane come tanti, P, una nuova leva per un mercato del lavoro sempre meno stabile e sempre più ostile. Un Pentatleta, come il preside della sua facoltà definisce i suoi studenti nel discorso di inaugurazione dell’anno accademico.
Cinque prove. Cinque ostacoli. Cinque nuove paure. Ma anche cinque conquiste. Ogni volta nuove presentazioni. Nuovi sguardi da leggere. Nuove vibrazioni e nuovi rumori. Solo le paure sono sempre le stesse, almeno all’inizio.
Tante prime volte, decisamente troppe. Ma, a chi gli domanda “Lo fai anche se sai di essere destinato alla disoccupazione?!”, P risponde con fierezza di sì.
E se è vero che questo non è un paese per vecchi, qualche – faticoso, ingiusto, ma tenace e coraggioso – sì, a volte, può essere la risposta giusta.
pagine: -
formato: digitale
ISBN: 978-88-548-7399-5
data pubblicazione: Agosto 2014
editore: Aracne
collana: eBook | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto