Introduzione alla poetica cognitiva
Per un’analisi linguistica di testi letterari tedeschi
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Questo libro intende presentare l’apparato concettuale dell’analisi poetico-cognitiva, finora quasi sconosciuto in Italia, sulla base di testi letterari tedeschi, per spiegare il fenomeno dell’esperienza di elaborazione e comprensione di testi poetico-letterari. Il volume, che oltre la sezione più propriamente teorica comprende una parte empirica, con esempi concreti di analisi, illustra come la poetica cognitiva riesca a descrivere il testo poetico-letterario a partire dai suoi effetti sul lettore, osservando cosa accade nella nostra mente mentre leggiamo una determinata poesia, un racconto, un romanzo, ovvero una qualsiasi opera che abbia carattere finzionale. Per il suo potenziale di applicazione in ambito educativo, questo volume si rivolge a chiunque si occupi di linguistica e di letteratura, con un’attenzione particolare per la linguistica tedesca.
pagine: 252
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7371-1
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
collana: Lavori interculturali sul Tedesco | 6
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto