Il liutaio elettronico
Paolo Ketoff e l’invenzione del Synket
23,00 €
13,8 €
     
SINTESI
A partire dalla fine degli anni Cinquanta, Paolo Ketoff, fonico, sound engineer e inventore attivo sia nell’industria cinematografica sia in quella discografica, diviene il punto di riferimento per l’avanguardia musicale romana ogni qualvolta la ricerca musicale incrocia la tecnologia elettroacustica. Il Synket, sintetizzatore portatile messo a punto da Ketoff per l’American Academy in Rome tra il 1964 e il 1965, riassume e simboleggia il contributo di Ketoff a un’intera comunità di musicisti. Questo libro ripercorre alcuni dei momenti salienti della carriera di Paolo Ketoff e affronta le vicende del Synket dalla sua genesi alla conclusione del suo ciclo vitale nel 1977.
pagine: 452
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7363-6
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
collana: Immota harmonìa | 20
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto