La Coamministrazione della cultura
Un modello di sussidiarietà
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il testo illustra gli elementi fondamentali dell’ordinamento costituzionale e del sistema amministrativo, soffermandosi, sugli aspetti specifici della dimensione pubblica della cultura, con l’intento di prospettare lo sviluppo di un modello di sussidiarietà, quale la Coamministrazione della cultura.
L’ambito culturale risulta il grande campo di prova dell’evoluzione, in parte intrapresa, e in parte ancora da compiersi, della forma di Stato italiana, intesa come il rapporto tra l’autorità che governa, i soggetti pubblici, e chi viene governato, i privati, che, partendo dal fare cultura, copartecipano.
pagine: 268
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7357-5
data pubblicazione: Luglio 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto