Villa Palagonia
11,00 €
6,6 €
     
SINTESI
Un’immersione nella storia di Villa Palagonia, la residenza dei Principi di Gravina a Bagheria, alle porte di Palermo. La villa si distingue per la sua unicità architettonica e decorativa all’interno del contesto del tardo barocco siciliano. Una monografia agile per accompagnare la visita reale nei luoghi abitati dal principe Francesco Ferdinando in compagnia dei “mostri”, le sculture grottesche che tanto hanno meravigliato i visitatori del Grand tour del XVIII e XIX secolo e ancora oggi suscitano vivo interesse e ispirano numerosi registi cinematografici per l’ambientazione dei loro film, come Baarìa di Giuseppe Tornatore. Questo volume, oltre ad affrontare gli aspetti storico artistici della villa, è un tassello utile per il riconoscimento del valore dell’unicità di Villa Palagonia affinché mediante una moderna gestione si possa garantire la tutela e promuovere un’efficace valorizzazione prima che il tempo non muti in granelli di sabbia i preziosi mostri di tufo.
pagine: 80
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7290-5
data pubblicazione: Giugno 2014
editore: Aracne
collana: Riflessi in Elicona | 11
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto