Sciarade
Fatti di cronaca rivisitati
8,00 €
     
SINTESI
Oltre il sudario della notte, che cosa c’è? Il volto truce del dolore, che si scopre sul palcoscenico delle tenebre deliranti nelle stigmate. Il candore niveo delle lenzuola cinge come un sudario il corpo martoriato, soffocando i palpiti flebili del cuore. Oltre la notte c’è solo la notte. Poi la Luce, se verrà. Quel letto di spine accoglie le carezze tenere del tuo fedele compagno di vita, che da tanti anni ti è accanto lungo l’aspro cammino. Da quel letto vedi scorrere come su una pellicola immagini, gesti, percepiscivuote le parole, gli sguardi, fantasmi senza vita che alle volte indossano un camice bianco. Chissà se i fantasmi abitano oltre le porte della notte. Dentro questa stanza spesso intrecciano una danza macabra, spaventevole, prendono vita da un palpito di luce, un raggio dalla finestra… Anche gli oggetti di colpo si animano, guardano arcigni… Fuori nevica ancora.
pagine: 90
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7266-0
data pubblicazione: Maggio 2014
editore: Aracne
collana: Letteratura | Romanzi
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto