La sfida politica della decrescita
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
La proposta della decrescita è una sfida per la politica. Essa, secondo gli autori di questo libro, rappresenta l'unica via per far uscire la nostra società dalla crisi economica che sta diffondendo miseria e precarietà, e dall'incipiente crisi ecologica che minaccia la stessa civiltà, preservando i diritti conquistati dai ceti subalterni. Questa proposta deve però essere articolata in linee programmatiche, in strategie politiche generali capaci di diventare il fondamento di nuove forze politiche, al di là degli schemi, ormai superati, di destra e sinistra. È quanto si sforza di fare questo libro.
pagine: 164
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7170-0
data pubblicazione: Giugno 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto