Il senso dell’educazione in “Pour une philosophie de l'éducation” di Jacques Maritain
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
Questo volume raccoglie alcuni saggi del Convegno Nazionale tenuto dal Centro Studi e Ricerche di Pedagogia Sociale di Potenza in collaborazione con l’Istituto Internazionale Jacques Maritain di Roma per ricordare il 50° di Pour une philosophie de l’éducation di Jacques Maritain. La scelta del tema, in linea con il progetto culturale della Chiesa Cattolica Italiana, vuole mettere in luce nuovi itinerari educativi per la crescita umana dei giovani, degli educatori e di tutti coloro che vivono l’azione educativa nella società. Come ai tempi di Maritain, anche oggi l’emergenza educativa nasce dal fatto che, nel contesto culturale postmoderno, la definizione di uomo come persona e fine sembra non avere la capacità di attrarre, di richiamare la coscienza dei singoli e della società in modo consapevole e, soprattutto, di essere punto di partenza per le conseguenti mediazioni scientifiche, normative, istituzionali, didattiche, sul piano etico ed educativo. Questo libro vuole prendere atto di questa difficoltà per potenziare le metodologie e i significati dell’educazione e poter affrontare le tendenze soggettivistiche e relativistiche oggi ampiamente diffuse e che si presentano non solo come posizioni pragmatiche, come dati di costume, ma come concezioni consolidate dal punto di vista teoretico che rivendicano una loro legittimità culturale e sociale.
pagine: 188
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7147-2
data pubblicazione: Maggio 2014
editore: Aracne
collana: Hermes | 16
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto