Le origini e il destino dell’uomo
Le risposte della scienza
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
In quest’opera l’autore illustra il punto di vista dello scienziato sulle origini e il destino dell’uomo basandosi sull’analisi delle più importanti scoperte scientifiche, nel corso dei secoli, e delle relazioni tra il progresso scientifico e l’evoluzione della società. È esaminato il contributo della scienza alla comprensione delle leggi della natura ed al mistero dell’origine e destino dell’uomo. Sono illustrati in modo particolare alcuni aspetti che più interessano l'umanità: l’origine e il destino dell’Universo, le origini della vita sulla Terra e l’evoluzione degli esseri viventi. Sono analizzate le relazioni tra il progresso scientifico e il pensiero comune, tra il potere e la scienza e tra questa e la religione e si esamina, infine, il ruolo delle scoperte scientifiche nella società moderna.
pagine: 444
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7145-8
data pubblicazione: Maggio 2014
editore: Aracne
collana: Scienze microbiologiche, generali e cliniche | 3
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto