Soffreda
11,00 €
     
SINTESI
Piero è stato per tutta la vita un farfallone, onesto ma inconcludente. L'incontro con Soffrj, una bambina mongola, lo cambia fino a fargli assumere pesanti responsabilità nei confronti di un’intera famiglia di vittime innocenti. In un contesto ingarbugliato e un po’ fumoso, ricco di elementi eterogenei – quali la magia, il sesso, l'avventura, la ricerca, l'amicizia, la violenza – si sviluppa così la storia di una serie di personaggi, ciascuno a suo modo universale, ciascuno a suo modo macinato dal tritacarne della vita. E Piero, abituato semplicemente a rialzarsi dopo le sfide, questa volta non si farà sfuggire una grande occasione. Il titolo dell’opera è dovuto ad un incontro tra l'autore ed una bellissima figura femminile – Soffreda, appunto – apparsagli in sogno. Al risveglio, il desiderio di raccontare un episodio della sua vita da bambina fu forte, e da lì nacque questo romanzo.
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7116-8
data pubblicazione: Aprile 2014
editore: Aracne
collana: NarrativAracne | 19
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto