Fondamenti di Matematica e Didattica II
22,00 €
13,2 €
     
SINTESI
Il testo considera debitamente la rinnovata attenzione posta al carattere formativo delle materie di base vuole essere uno strumento di riferimento e un aiuto indispensabile alla didattica dei primi corsi di Matematica a livello accademico. È caratterizzato da un lato dal rigore espositivo e tecnico degli argomenti trattati, dall’altro da un’interessante introduzione didattico–pedagogica. Vi sono molti esempi e figure e una grande quantità di esercizi, di difficoltà variabile. Il testo presenta due livelli di lettura e comprensione: uno più semplice, per coloro che intendono avvicinarsi agli argomenti trattati in modo didattico e pedagogico, l’altro rigorosamente tecnico. Questa duplice possibilità di lettura lascia ai docenti che lo utilizzeranno la libertà di scelta sul livello in cui porsi, a seconda degli argomenti che trattano e dell’ambito didattico in cui operano. Il testo segue il volume “Fondamenti di Matematica e Didattica I”, (2013), di cui può considerarsi come “naturale” proseguimento, ma è anche indipendente da esso. Partendo dai fondamenti della didattica della matematica, viene esposta l’Algebra, la Geometria analitica, la Trigonometria, l’Analisi, le funzioni di più variabili, nozioni di Topologia, la Geometria piana e solida, per concludere con argomenti di Geometria moderna, l’essenza della matematica e il concetto di infinito. I capitoli sono strutturati in modo da essere indipendenti uno dall’altro, permettendo quindi anche una lettura parziale del volume.
pagine: 344
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7108-3
data pubblicazione: Aprile 2014
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto