Il discorso del biglietto di John Henry Newman
6,00 €
3,6 €
     
SINTESI
Il Discorso del biglietto fu pronunciato da Newman in occasione della sua nomina a cardinale il 12 maggio 1879 nel Palazzo della Pigna a Roma. Fu subito trasmesso dal corrispondente romano dell’inglese The Times che lo pubblicò integralmente il giorno successivo. Subito tradotto in italiano, poi in altre lingue, ebbe una vasta eco anche perché, in esso, il neoporporato delineava il delicato rapporto tra cattolicesimo e liberalismo. Costituisce una premessa all’enciclica Libertas e ad altri insegnamenti del pontificato di Leone XIII, ma soprattutto ci mostra la pacatezza e la lungimiranza di una intelligenza davvero rara e che seppe leggere come pochi il suo tempo e le prospettive future.
pagine: 88
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-548-7100-7
data pubblicazione: Maggio 2014
editore: Aracne
collana: Florilegium | 7
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto