Ponzio Pilato e il leone dei Campi Flegrei
35,00 €
21,00 €
     
SINTESI
Ponzio Pilato e il Leone dei Campi Flegrei, assieme a due scolarchi ateniesi di nome Accademico e Liceale e allo schiavo alessandrino Coristian, sono i protagonisti di un dialogo sulla verità, e i molti volti della verità, ambientato nella terra che è stata “porta” d’ingresso in Italia della civiltà greca, poi “culla” dell’impero romano e, infine, “approdo” in occidente di una nuova fede religiosa venuta dall’oriente, quellacristiana. Fanno da contorno alcuni brevi saggi (La Storia della Verità, Perché abbiamo bisogno della Verità?, Che cosa è la Verità?, Che cosa è il fatto?, Che cosa è la prova?, Che cosa sono le verità metafisiche?) con i quali l’autore invita a riflettere sulla più famosa e inquietante delle domande: Quid est Veritas?
pagine: 672
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7094-9
data pubblicazione: Aprile 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto