Il fuoco sotto la cenere
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
La storia di Sleeping Fires (1895), ambientata tra Inghilterra e Grecia, si può riassumere come l’incontro, dopo una lunga separazione, di un uomo e una donna che erano stati innamorati da giovani e che si ritrovano in età matura. Ad Atene prende le mosse l’intreccio, che si sviluppa intorno al protagonista Edmund Langley, borghese colto e benestante di quarantadue anni, appassionato del mondo classico, che compie il suo Grand Tour nel tentativo di riempire una vita apparentemente vuota perché priva di affetti. La Grecia, del cui paesaggio il testo offre alcune splendide descrizioni, svolge un ruolo fondamentale nelle vicende dei personaggi. Il romanzo, che può leggersi come il rifiuto di ipocrisie e convenzioni sociali, la difesa dell’equilibrio e della ragione, e il trionfo di “health and joy”, anticipa alcuni temi della narrativa di E. M. Forster ambientata in Italia, aprendo il varco ai rapporti tra il Modernismoe il Mediterraneo.
pagine: 268
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7078-9
data pubblicazione: Aprile 2014
editore: Aracne
collana: Scritture d’Oltremanica | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto