La Leggenda di Petr e Fevronija
Trascrizione, traduzione e commento di due manoscritti inediti
14,00 €
8,4 €
     
SINTESI
La Leggenda rappresenta l’eterna lotta fra il Bene e il Male. Un principe uccide un drago, ma il sangue che fuoriesce dalle sue ferite lo infetta provocandogli un’incurabile malattia. Una semplice fanciulla del popolo accetta di guarirlo purché il principe la prenda in sposa. Il principe esita, ma infine si arrende. E la fanciulla, divenuta principessa, porta il consorte sulla via della santità. Lo spirito del drago continuerà ad agire, ma infine soccomberà all’amore casto e pio dei due sovrani, divenuti monaci poco prima della morte. I loro corpi, separati nella sepoltura, si riuniranno miracolosamente e per sempre. Il testo, diffuso nel XVI secolo, si colloca fra epica, fiaba e agiografia.
pagine: 236
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7018-5
data pubblicazione: Marzo 2014
editore: Aracne
collana: Orizzonti medievali | 3
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto