Occidente & America Latina
Saggio di antropologia e storia delle religioni su “alterità” e “identità” nell'era della Globalizzazione
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
L’America Latina è una parte di quel Villaggio Globale in cui – secondo Marc Augé – v’è abbondanza di luoghi, tempi e spazi e dove la presunta unicità del modello occidentale si scontra con l’immagine dell’“altro”. Così, mentre si auspica la formazione di una società multietnica e/o multiculturale, fondata sul principio della tolleranza, nella quale diversità e omologazione dovrebbero coesistere senza contrasti, la diffusione di categorie, quali etnia e minoranza, evidenzia le difformità del nostro tempo. Partendo da concetti basilari come – ad esempio – quelli di cultura, alterità e identità, e con l’analisi di due case-studies (Virgen de Guadalupe & San Martín de Porres), l’autore pone, in sostanza, un “problema” (esiste un’identità culturale latino-americana?), cui questo libro tenta di offrire alcune risposte, con l’obiettivo di suscitare un dibattito.
pagine: 160
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6995-0
data pubblicazione: Marzo 2014
editore: Aracne
collana: Religioni e società | 5
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto