Rinascita
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
La poesia è un viaggio, un’aspirazione, un itinerario. Un sogno, nella migliore delle ipotesi innervato sulla vita stessa. In questo testo poetico di Riccardo Corazza, che conclude una quadrilogia composta da Risvegli, Leggende e Praghesi, le tematiche sono il distacco, il radicamento nel tempo e il tempo stesso. Il poeta scende alla foce di un Male impalpabile che ha incancrenito il mondo, guastato i rapporti tra le persone, annidandosi nell’indifferenza, crescendo nella distanza. La speranza per una possibile salvazione è riposta nella parola, nella sua capacità epifanica di unire presente, passato e futuro, aspirazioni e sogni. E farli diventare, come per incanto, anche i nostri.
pagine: 84
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6988-2
data pubblicazione: Marzo 2014
editore: Aracne
collana: Poiesis | 3
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto