La sapienza dell'essere
Ontologia triadica e trinitaria, metafisica della creazione e dialettica nella Teosofia di Antonio Rosmini
24,00 €
14,4 €
     
SINTESI
La Teosofia di Rosmini delinea una concezione dinamica e integrale dell’essere e del pensare, in alternativa all’idealismo tedesco e al soggettivismo moderno. Secondo la legge del sintesismo ontologico, l’essere è uno nella sua essenza ma ha tre forme: la forma reale, la forma ideale e la forma morale. Approfondendo la metafisica della creazione, Rosmini ricerca il fondamento dell’essere e riconosce la differenza ontologica fondamentale tra l’Essere Infinito sussistente e l’ente finito, tra l’Essere Reale Assoluto e l’essere ideale infinito, tra la mente umana e la Mente divina, tra le forme dell’essere e il mistero della Trinità. Nella metafisica della carità integrale, l’essere è un dono perché Dio è amore. Dunque, la sapienza integrale dell’essere è la sapienza dell’amore.
pagine: 536
formato: 15 x 22
ISBN: 978-88-548-6927-1
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
collana: dialegesthai | 19
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto