La democrazia totalitaria
Messianesimo e violenza rivoluzionaria nelle dottrine giacobine e marxiste
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Alla luce dell'approccio sociologico di Luciano Pellicani e di quello politologico di Jacob Talmon il saggio intende individuare all'interno della riflessione giacobina e marxista il ruolo dell'utopia messianica, della violenza rivoluzionaria e del totalitarismo sottolineando il ruolo determinante dell'intellettuale antagonista vero e proprio professionista della rivoluzione.
pagine: 216
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6908-0
data pubblicazione: Febbraio 2014
editore: Aracne
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto