La CEDU e le discriminazioni di genere
5,00 €
3,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il testo esamina la giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell’Uomo in materia di discriminazione delle donne ed analizza la posizione dei giudici donne in seno alla Corte e nel contesto dei giudici europei. Lo studio riproduce la relazione tenuta al convegno nazionale “Donne in magistratura 1963-2013…50 anni dopo”, organizzato dall’Associazione nazionale magistrati in Roma il 27 settembre 2013.
pagine: 18
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6901-1
data pubblicazione: Novembre 2013
editore: Aracne
collana: Orientamenti di Strasburgo | 18
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto