Agente provocatore ed operazioni sotto copertura
Tra diritto interno e giurisprudenza CEDU
5,00 €
3,00 €
     
SINTESI
Il lavoro consiste in una riflessione critica su alcuni dei principali aspetti problematici che si pongono all’attenzione dell’interprete in tema di indagini sotto copertura e di testimonianza anonima.
Alla luce dei principi della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, così come interpretata dalla giurisprudenza della Corte di Strasburgo, si avrà modo di rilevare come, ancora una volta, il nostro legislatore sembra aver previsto garanzie minime inferiori rispetto a quelle richieste dalla Convenzione europea.
pagine: 25
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6897-7
data pubblicazione: Novembre 2013
editore: Aracne
collana: Orientamenti di Strasburgo | 13
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto