I neutrini, i carceri e le egìde
Cronaca di una riforma epocale
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Il libro ripercorre le tappe dell’assunzione e della applicazione della legge 240/10, così detta Gelmini, da molti definita una “riforma epocale”. L’autore analizza criticamente le scelte portanti della legge, le modalità di applicazione della stessa nei vari atenei, le successive evoluzioni che si sono avute con il ministro Profumo, e i primi segnali che vengono dalla gestione Carrozza. L’intento dichiarato è quello di mettere in evidenza il carattere di università fortemente autoritario che deriva da questa legge e dai numerosi provvedimenti collegati. Vengono messe in evidenza altresì incongruenze, imprecisioni e contraddizioni. Ne emerge un quadro d’assieme che spiega bene come gli intenti dichiarati attraverso i mass media di “lotta ai baroni”, meccanismi premiali per il merito, lotta al nepotismo ecc., sono o inefficaci e disattesi, o addirittura palesemente contraddetti nei risultati: mai l’università italiana è stata così drasticamente messa nelle mani di pochi.
pagine: 240
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6870-0
data pubblicazione: Febbraio 2014
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto