Le formiche e l'elefante
Una ricerca-azione in sussidiarietà circolare per la prevenzione della dispersione scolastica
18,00 €
     
SINTESI
La dispersione scolastica, originata dalla crisi relazionale e dalle modifiche profonde che vivono famiglia, istituzioni e l’intera società, ha pesanti conseguenze economiche, psicologiche e sociali. La felicità e l’educazione dei giovanissimi sono un bene prezioso da tutelare; tuttavia la complessità del problema richiede risposte articolate, coinvolgendo diverse organizzazioni e coordinandole in reti di corresponsabilità territoriale. “Le formiche e l’elefante” è una ricerca – azione per prevenire la dispersione, in sussidiarietà circolare, tipica dell’economia civile, ossia la descrizione di un’integrazione strategica e operativa tra diverse organizzazioni pubbliche (enti locali e scuola), della società civile (associazioni, parrocchie…) e del mondo delle imprese (profit e non) con l’osservazione dei cambiamenti e dei loro effetti sulle organizzazioni coinvolte e sui loro componenti. Il racconto diventa anche uno strumento utile e di rapida consultazione per i genitori.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6833-5
data pubblicazione: Gennaio 2014
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto