Maschere e dintorni
Tra racconto e raffigurazione
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
I saggi pubblicati in questo volume nascono da un progetto di ricerca interdisciplinare realizzato in collaborazione tra il Dipartimento di Letterature Comparate di Roma Tre e l’Istituto di Germanistica dell’Università di Innsbruck, sul tema maschera e le sue innumerevoli declinazioni in ambito letterario. Andando oltre l’idea tradizionale di maschera, - come oggetto artificiale solitamente utilizzato nel mondo del teatro per nascondere il volto, solo una parte o l’intero individuo, - si è inteso esaminare la maschera, come strategia narrativa, come elemento narratologicamente e iconograficamente presente anche in testi non di teatro, là dove si manifesti un carattere costruito che si fa tramite di una crepa, indicatore di uno scollamento tra realtà e apparenza.
pagine: 196
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6779-6
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
collana: Dialogoi | 4
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto