Il piede piatto infantile
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
La scelta di trattare questa tematica così tanto discussa in letteratura è dovuta al ruolo che svolge il piede come struttura di sostegno del nostro organismo. Grazie alle nuove informazioni acquisite sul ruolo del piede anche il trattamento del piede “piatto lasso” ha avuto un’evoluzione progressiva. Il cambiamento è correlato all’introduzione di nozioni sempre più precise e particolareggiate circa le alterazioni biomeccaniche che lo sostengono. Ancora oggi esistono pareri discordanti su quando iniziare il trattamento e quale piede deve essere considerato patologico. All’interno di un panorama così vasto, questo manuale ha l’obiettivo di essere una guida pratica rivolta a specialisti ortopedici, pediatri e medici in formazione, poiché racchiude le nozioni fondamentali per affrontare la valutazione morfologica e funzionale, con impostazione dedicata alle proprie esigenze professionali, della sindrome pronatoria. Si cerca inoltre, di dare delle indicazioni nella scelta dei principali trattamenti, sia ortesici che chirurgici, nelle diverse forme di “piede piatto”.
pagine: 208
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6777-2
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
collana: Malattie dell’apparato locomotore | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto