La Russia nuovo soggetto geopolitico
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Lo spazio russo costituisce un oggetto di particolare interesse per gli studiosi di geopolitica, soprattutto oggi in un contesto internazionale in trasformazione, nel quale la nuova Russia, per l’estensione del suo territorio, per la strategicità delle sue risorse e della sua posizione, per il suo peso geopolitico è un attore protagonista. I cambiamenti che si sono avuti dagli anni Novanta del secolo scorso in poi, hanno mutato profondamente gli equilibri fra le superpotenze e nel riassetto politico globale la Russia post-sovietica tende a riconquistare il ruolo di potenza mondiale, puntando proprio sulle immense risorse energetiche, sulla sua localizzazione geografica e sulla consistenza del suo apparato militare. Il libro ripercorre le fasi della storia recente di questa grande potenza proiettandola in un futuro non troppo lontano e ipotizzando possibili scenari evolutivi.
pagine: 188
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6736-9
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
collana: Geografia economico-politica | 13
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto