Estratti naturali da piante medicinali e tessili–tintorie
Caratterizzazione ed usi innovativi di ortica, daphne, lavanda e tannini da castagno. Resoconto del Progetto PRIN 2008
20,00 €
12,00 €
     
SINTESI
La crescita dell'interesse per i prodotti biologici o naturali nel campo fitoterapico e tessile potrebbe essere stimolata accrescendo la consapevolezza nel consumatore del valore addizionale di prodotti naturali, quali: fitoterapici, integratori, fibre tessili e coloranti naturali e nell'abbattimento dei maggiori costi di produzione valorizzando scarti o sottoprodotti della produzione. Nel progetto sono state integrate in modo organico competenze scientifiche in campo analitico, fitochimico e bio–farmacologico, al fine di ottenere risultati che possono avere una facile trasferibilità nell'individuazione e nella valorizzazione in campo tessile–tintorio, alimentare, fitoterapico e cosmetico di nuove matrici vegetali. Obiettivi del progetto sono state la caratterizzazione e l'ottimizzazione dei metodi di dosaggio per identificare e quantificare metaboliti secondari presenti nei tessuti vegetali delle specie oggetto di studio, isolati e caratterizzati mediante metodiche HPLC–DAD–MS e NMR. Con ciò è stato possibile, oltre alla caratterizzazione di tessuti vegetali provenienti da diversi campioni autoctoni e cloni di ortica, lo studio delle piante tintorie oggetto di questa ricerca.
pagine: 380
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6724-6
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto