La Roma di Moravia tra narrativa e cinema
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Il libro comincia con l’esame del rapporto tra cinema e letteratura in Alberto Moravia per poi passare alla ricerca del vero Moravia, soprattutto attraverso Roma: la sua città, vissuta alla ricerca di un Dio, di un senso, del proprio io, palcoscenico delle opere. Egli vive intimamente i luoghi, tanto da riuscire a coglierne aspetti antitetici. Tuttavia dal vissuto personale emerge il ritratto dell’intera società italiana. Una società provinciale, priva di valori da un lato, disorientata e in preda agli eventi dall’altro. Un ritratto ancora attuale, che fa di Moravia un profeta del presente storico.

Opera inserita all’interno del catalogo della Columbia University Libraries.
pagine: 264
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6715-4
data pubblicazione: Dicembre 2013
editore: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto