Terra concussa
Territori e architetture d’Abruzzo dopo il sisma del 2009 nel lavoro dei vigili del fuoco italiani. Volume 1
40,00 €
     
SINTESI
Nato per documentare il lavoro di messa in sicurezza degli edifici danneggiati dal sisma in Abruzzo del 6 aprile 2009, eseguito per più di due anni dal Corpo nazionale dei vigili del fuoco, questo lavoro vuole essere un riferimento di metodo per i tanti professionisti - universitari o meno - impegnati a vario modo nelle discipline ingegneristiche o architettoniche. La speranza è che le testimonianze d’insieme nel primo volume e, nel secondo, gli approfondimenti su alcuni casi particolari possano servire da memoria del passato e da esempio per lavorare con una generale maggiore sicurezza preventiva nelle costruzioni d’architettura e d’ingegneria. Perché in Italia il settore è spesso ancora dominato da formalismi estetici risparmi inutili e molta inconsapevolezza di tante e diverse strutture di pensiero presenti e passate, oltre che della reale natura della nostra terra.
pagine: 268
formato: 21 x 29,7
ISBN: 978-88-548-6701-7
data pubblicazione: Marzo 2014
editore: Aracne
collana: Conoscenze d’Architettura | 1
SINTESI
INDICE
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto