Esperienze di traduzione letteraria III
La tela di Penelope
17,00 €
10,2 €
     
SINTESI
Sono molte le scrittrici che hanno offerto una propria personale visione, il proprio punto di vista e le proprie riflessioni sui rapporti tra le donne e la scrittura. Tenendo conto delle numerose differenze esistenti tra uomini e donne, si potrebbero dare diverse risposte a chi si chiede quale siano le differenze tra scrittura femminile e scrittura maschile. La scrittura costringe a esplorare se stessi, la propria interiorità, la propria posizione nel mondo e il rapporto che intratteniamo con gli altri. La scrittura è permeata dei nostri pensieri, delle nostre riflessioni e si trasforma con noi. E questa è forse una della caratteristiche principali della scrittura femminile, quella di essere sempre presente con tutta se stessa, con il corpo e con la mente. Con la nostra iniziativa intendiamo offrire, pertanto, un vasto ventaglio di esperienze letterarie che illustrano il modo in cui il discorso femminile si è sviluppato, includendo testi di vario genere e di differente provenienza culturale e geografica.
pagine: 300
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6629-4
data pubblicazione: Novembre 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto