Paesaggi digitali
I futuri educatori tra formazione e nuovi linguaggi
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il volume prende spunto dalla II Winter School del MED (Associazione Italiana per l’Educazione ai Media e alla Comunicazione) svoltasi nel febbraio del 2012 ad Asti: 2020: dalla Scuola dei Linguaggi alle Professioni del Futuro. L’evento si è contraddistinto per aver presentato plenarie e workshop mediaeducativi centrati su due aspetti fondamentali: sull’importanza di porre attenzione a un sistema comunicativo che negli ultimi anni si è straordinariamente complessificato grazie all’intreccio tra mondi digitali e linguaggi espressivi; e, in secondo luogo, sull’urgenza di costruire orizzonti che consentano a educatori, famiglie, accademici e professionisti dei media di vedere lontano e di proporre agli studenti delle scuole e dell’università “paesaggi” che molto facilmente faranno parte del loro futuro professionale. Paesaggi che richiederanno solide competenze digitali e che offriranno nuovi scenari organizzati e metodologici alle imprese sociali.
pagine: 256
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6614-0
data pubblicazione: Novembre 2013
editore: Aracne
collana: Teoria e ricerca in educazione | 22
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto