Etica per l’umano e spirito del capitalismo
15,00 €
9,00 €
     
SINTESI
Il capitalismo del nostro tempo non è solo una forma di organizzazione economica e sociale, ma è concezione del mondo, filosofia della storia, paradigma di interpretazione della realtà. Attraverso prospettive disciplinari diverse, l’intento del volume è coglierne le linee portanti, i tratti caratteristici, senza sottrarsi alla preoccupazione di riconoscere le sfide emergenti e, quindi, a un tentativo critico-valutativo e di prospettiva alternativa nell'orizzonte possibile di una fioritura dell'umano. La struttura del volume è articolata in due parti. Nella prima, sullo sfondo della questione antropologica, si scandagliano e vagliano criticamente le caratteristiche peculiari secondo cui il capitalismo si è venuto configurando nella contemporaneità: con contributi di Francesco Totaro, Maria Letizia Perri, Carla Danani, Luigi Alici, Chiara Giaccardi e Mauro Magatti. La seconda parte del volume comprende testi più puntualmente impegnati nell'analisi della configurazione socio-politica e degli scenari in cui prendono forma legami sociali e dispositivi di costruzione dell’ordine: si avvale dei contributi di Barbara Henry, Consuelo Corradi, Pierpaolo Marrone, Luca Scuccimarra, Francesco Adornato.
pagine: 252
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6581-5
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
collana: Percorsi di Etica. Colloqui | 4
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto