Tutela civile dei diritti umani e ragion di stato
7,00 €
4,2 €
     
SINTESI
È possibile ottenere il risarcimento dei danni subiti a seguito di un atto che lo Stato compia nell’esercizio della politica estera o nella conduzione di operazioni militari? Quali sono gli ostacoli che si frappongono a tale risultato? Dove sono i limiti alla tutela giurisdizionale dei diritti e, specularmente, alla Ragion di Stato?
Muovendo dalla rilettura del caso Markovic ed altri c. Italia, l’opera aspira ad abbozzare una risposta a tali scottanti interrogativi.
pagine: 37
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6577-8
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
collana: Orientamenti di Strasburgo | 17
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto