Il mundo al revés nella narrativa di Eduardo Mendoza
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
Un’incursione nella narrativa di Eduardo Mendoza attraverso l’analisi di quattordici romanzi, dal primo, La verdad sobre el caso Savolta (1975), all’ultimo, El enredo de la bolsa y la vida (2012). La realtà rappresentata è animata e vivificata da un continuo rovesciamento di ruoli, espressione della dicotomia tra bene e male, cordura e locura, guerra e pace, ordine e disordine. In ogni personaggio che incarna un male, un vizio o una sfaccettatura della natura umana si scorge l’instabilità di una società malata, di un mondo capovolto dal culto del denaro, del potere e del piacere.
pagine: 148
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6539-6
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
collana: Dialogoi ispanistica | 4
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto