Comparazione giuridica e diritto giurisprudenziale
L'esperienza delle Corti di vertice di Australia e Nuova Zelanda
12,00 €
7,2 €
     
SINTESI
Il ricorrere al diritto straniero e alla comparazione nella determinazione delle decisioni delle Corti Supreme e dei Tribunali Costituzionali di molti ordinamenti contemporanei spinge a interrogarsi sulla nuova fluidità dei confini dell'elaborazione giuridica nell'ambito delle democrazie contemporanee. La circolazione giudiziale del diritto è più diffusa nella sfera di sistemi di common law, accomunati dalla condivisione della lingua e delle tradizioni giuridico-costituzionali e connotati da caratteristiche strutturali e funzionali che favoriscono il ricorso alla comparazione. Tra le esperienze di matrice anglosassone, Australia e Nuova Zelanda rappresentano modelli emblematici del moto di circolazione del diritto e della forza creativa che la comparazione assume nella dinamica decisionale delle Corti. Questo libro si focalizza sullo studio della giurisprudenza delle Corti di vertice dei due Paesi per mettere in luce il peso esercitato dalla comparazione e dal diritto straniero nell'evoluzione del sistema costituzionale.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6518-1
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto