La sintassi nelle lettres della contessa d'Albany
13,00 €
7,8 €
     
SINTESI
Il francese di Louise Stolberg, contessa d’Albany (1752-1824), celebre épistolière e salonnière dalla cultura cosmopolita, offre un punto d’osservazione privilegiato per lo studio del francese come lingua franca di comunicazione tra la seconda metà del Settecento e il primo Ventennio dell’Ottocento. La sintassi nelle lettres della contessa d’Albany affronta proprio il complesso capitolo della sintassi, muovendo da un ricco corpus di autografi. La sintassi settecentesca, seppure fortemente indirizzata verso la fixité, contemplava molti aspetti in via di definizione a livello di singole parti del discorso. Le lettere della Contessa riflettono pienamente tale tendenza e il suo francese, non privo di flottements, testimonia della vitalità di detta lingua tra la seconda metà del XVIII secolo e l’inizio del XIX secolo in ambito francofono.
pagine: 184
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6463-4
data pubblicazione: Settembre 2013
editore: Aracne
collana: Recherches sur Toiles | 4
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto