Utopia e antagonismo politico
Nella riflessione di Gerrard Winstanley e William Godwin
10,00 €
6,00 €
     
SINTESI
L'intento del nostro saggio è stato non solo quello di esporre la riflessione filosofica e politica di Gerrard Winstanley e William Godwin ponendo l'enfasi sulla natura fondamentalmente utopica e antagonista del loro pensiero ma anche quello di porre in risalto analogie e differenze con la consapevolezza che dal punto di vista strettamente storico la loro riflessione ha indubbiamente anticipato alcune idee portanti della riflessione anarchica e socialista dell'ottocento e del novecento.
pagine: 144
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6453-5
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto