Manuale teorico e pratico delle intercettazioni
36,00 €
21,6 €
     
SINTESI
L’opera analizza approfonditamente l’istituto delle intercettazioni (telefoniche e ambientali), soffermando l’attenzione anche su ulteriori, fondamentali mezzi di ricerca probatoria, come le registrazioni da parte dell’interlocutore e le videoriprese, senza tralasciare istituti collegati, quali il sequestro della corrispondenza. In relazione ad ogni argomento trattato gli Autori - coniugando esperienza ed analitiche ricerche - prendono le mosse dal dato normativo, seguendone l’evoluzione storica, per analizzare, quindi, le problematiche postesi nel corso del tempo e le posizioni emerse in ambito dottrinale, giungendo, infine, alla disamina delle soluzioni avanzate dalla giurisprudenza tanto di legittimità quanto costituzionale (con citazione di centinaia e centinaia di sentenze). Il presente lavoro si rivolge, dunque, ad avvocati, giudici e pubblici ministeri al fine di fornire loro uno strumento che - combinando l’excursus teorico con una impostazione pratica - consente di spaziare agevolmente – anche tramite l’esteso indice analitico – tra norme, tesi dottrinali e decisioni giurisprudenziali concernenti i mezzi di ricerca della prova esaminati.
pagine: 644
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6434-4
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto