Storia del Kuwait
Gli Arabi, il petrolio e la prima guerra del Golfo
25,00 €
15,00 €
     
SINTESI
Con l'intervento del 1991, l'Italia partecipa ad un conflitto armato per la prima volta dalla seconda guerra mondiale. La liberazione del Kuwait fu accompagnata da un evento storico parallelo: l'avvento della TV globale, l'era della CNN. Le questioni irrisolte del 1990-91 saranno all'origine dell'intervento anglo-americano in Iraq del 2003, ma conoscere i fondamentali della storia dell'Emirato diventa essenziale per comprendere questi passaggi e la loro concatenazione. Il testo ricostruisce in maniera organica le vicende del Kuwait entro il loro contesto naturale: la storia del Medio Oriente e la storia del petrolio. L'Emirato fu un caso diplomatico e passò dalla sfera d'influenza turca a quella inglese già al tempo del progetto ferroviario Berlino-Baghdad. Con la scoperta del petrolio e la nascita dell'Iraq il contesto cambia radicalmente. Nel secondo dopoguerra, l'intero Medio Oriente attraversa una fase di profonda instabilità, ma il Kuwait affronta le sfide della modernizzazione e dell'immigrazione di massa salvaguardando le sue tradizioni. Negli anni '70 ed '80 le turbolenze regionali lo investono e preludono all'invasione del 2 agosto 1990.
pagine: 372
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6364-4
data pubblicazione: Settembre 2013
editore: Aracne
collana: Mappamondi | 6
SINTESI
INDICE
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto