Tra gatti e gabbiani
Un incontro tra infanzia e intercultura
16,00 €
9,6 €
     
SINTESI
Il saggio è incentrato su una lettura pedagogica della favola di Luis Sepúlveda Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare. A una prima parte teorica, dedicata all’analisi approfondita delle tematiche pedagogiche emergenti dalla lettura del testo, dove un’attenzione particolare è rivolta ai temi dell’intercultura, della tolleranza, della cura e del viaggio, segue una parte pratica, nella quale vengono analizzate le caratteristiche strutturali del testo e del cortometraggio e quindi la presentazione di un’attività di ricerca condotta in una scuola primaria.
pagine: 268
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6307-1
data pubblicazione: Settembre 2013
editore: Aracne
collana: L’isola che non c’è | 5
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto