Scelta di poesie
Traduzione di Antonio Garibaldi
20,00 €
12,00 €
     
SINTESI
Scelta di poesie di Paul Verlaine ricalca il titolo di Choix de poésies, raccolta celeberrima dei migliori pezzi del grande poeta francese, scelti da lui stesso cinque anni prima della morte. Il libro venne edito nel 1891 da Fasquelle nella Bibliothèque Charpentier e recava sulla copertina il ritratto di V. dipinto da Eugène Carrière. Il libro ebbe enorme successo e fu ristampato innumerevoli volte.La presente selezione riguarda le stesse o altre poesie, secondo il gusto del traduttore. Antonio Garibaldi, traduttore genovese, ha curato una traduzione isometrica, seguendo la regola così definita da Ezra Pound: «La miglior traduzione è quella che l’autore avrebbe usato se avesse scritto nel linguaggio del traduttore» . Nel caso si è trattato di una fatica improba, anche se gradita, date le caratteristiche della poesia di Verlaine, intrisa di musicalità e di gusto pittorico, ma legata a sfumature e toni estremamente precisi.
pagine: 352
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-6239-5
data pubblicazione: Agosto 2013
editore: Aracne
collana: Toiles | 1
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto