Guida alla progettazione del restauro: dall’università alla professione
Laboratorio di progettazione integrata di restauro e conservazione
35,00 €
21,00 €
     
SINTESI
Questo volume nasce dalla volontà di redigere uno strumento indirizzato a tutti i giovani professionisti che si confronteranno con i temi inerenti all’architettura e principalmente al recupero e alla conservazione del patrimonio edilizio storico. Il testo ha lo scopo di conferire agli studenti una consapevolezza salda dell’oggetto del loro intervento, ma anche una buona prima competenza tecnica e legislativa che potrà costituire per loro il primo passo verso il mondo del lavoro fatto di applicazioni pratiche ed implicanze particolari. Lo scopo è quello di fornire strumenti teorici e applicativi che consentano di conoscere normative, procedure e regole inerenti all’inizio, allo svolgimento dei lavori e alla chiusura di un cantiere, con particolare riguardo al restauro degli edifici pubblici e privati di particolare interesse architettonico e monumentale. A tal fine saranno illustrati i criteri e i metodi teorici e pratici per individuare le cause del degrado dell’edificio, anche di carattere strutturale, attraverso l’individuazione e la lettura del quadro fessurativo affinché dopo la fase diagnostica si possa procedere all’elaborazione del progetto di restauro e risanamento conservativo in conformità alle leggi vigenti e all’elaborazione di computi metrici estimativi atti a determinare l’importo presunto per la realizzazione dell’intervento, simulando di dover attivare una procedura di appalto, di conduzione ed esecuzione dei lavori fino al loro collaudo.
pagine: 472
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-6200-5
data pubblicazione: Ottobre 2013
editore: Aracne
collana: Esempi di Architettura | 19
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto